TRSTC Extreme 2012 - Fugi - 02-04-12

Campionato Terminato
Rispondi
Avatar utente
vindisel87
Messaggi: 420
Iscritto il: venerdì 1 luglio 2011, 10:02

TRSTC Extreme 2012 - Fugi - 02-04-12

Messaggio da vindisel87 » martedì 27 marzo 2012, 21:03

Dopo il successone del 1° evento del Campionato TRSTC i nostri piloti dovranno vedersela con le curve di Fuji in Giappone.
Li aspetta come sempre un duro allenamento visto la difficoltà di queste auto a trovare un setting perfetto,sarà tutto da vedere nella diretta online della gara Lunedi ore 21.30!

io ho fatto qualche giro..
best lap 1.40,1xx
andrea romeo ha fatto 1.38,3xx
c'è tanto lavoro da fare :(
ImmagineImmagine

zlatalexoby
Messaggi: 147
Iscritto il: venerdì 1 luglio 2011, 10:21

Re: TRSTC Extreme 2012 - Fugi - 02-0-12

Messaggio da zlatalexoby » martedì 3 aprile 2012, 16:52

qualifica:un tempo de merda ma con setup non ci siamo propria quindi ci accontentiamo...
gara1:ottimo sprint recupero tante posizioni fino alla 10° ma dopo la sosta problemi alle gomme giravo 3 sec più lento e finisco 16°
gara2:di nuovo ottima partenza ma per colpa di tue tamponamenti la gara e compromessa con arrivo nelle ultime posizioni....
alla prox sperò in un setting migliore!
Immagine

Avatar utente
vindisel87
Messaggi: 420
Iscritto il: venerdì 1 luglio 2011, 10:02

Re: TRSTC Extreme 2012 - Fugi - 02-0-12

Messaggio da vindisel87 » mercoledì 4 aprile 2012, 13:48

Immagine
Siamo giunti al secondo appuntameno dello spettacolare TRSTC Extreme, secondo appuntamento che si è disputato sulla splendida e veloce pista del Fuji in Giappone, come ci ha abbituati ormai questo splendido campionato le sorprese e lo spettacolo non si sono fatte desiderare.
Parliamo delle qualifiche, che sono state come al solito tiratissime, a spuntarla come a Monza è stato Andrea Romeo che per pochi millesimi di secondo strappa la pole ad Alex Piccolo e Fabio Cangioli, a sopresa in quarta posizione il giovanissimo Emanuele Mascetti che si piazza rispettivamente davanti ad Alessandro Scarpetta, è a chiudere la terza fila in sesta posizione l'altro giovanissimo Alessandro Prosperi, a seguire tutto il gruppone famelico ed agguerrito.
Andiamo a Gara1: gara che ha visto protagonista assoluto Alex Piccolo che al via riesce a bruciare Andrea Romeo, è imporre davvero un ritmo insostenibile per i suoi avversari, costante e veloce per l'intera gara taglia il traguardo davanti al suo compagno di team Fabio Cangioli anche lui autore di un ottima gara veloce e costante, completando cosi la prima doppietta della serata per il fortissimo team Witchwood Black.
Un po in ombra invece l'altra stella di questo campionato Andrea Romeo che partito dalla pole, è con grandi aspettative per la gara, non riesce a confermarsi, è conclude al terzo posto, non riuscendo mai ad impensierire in modo concreto i due alfieri del team Witchwood Black, ottima prova anche di Federico Mascetti che come a Monza si conferma in quarta posizione, è di Alessandro Scarpetta che conclude quinto dopo un bel duello durato per l'intera gara proprio con Federico Mascetti, ottime anche le prove del giovanissimo sim driver Emanuele Mascetti sesto sul traguardo, è di Claudio Nossa partito a centro gruppo ma autore di un ottima rimonta che gli regala un ottima settima posizione finale dopo una bella lotta con Simone Porcu, a seguire tutto il resto del gruppo con l'ottimo esordiente Daniele Di Florio che conclude nono.
Andiamo a Gara2: gara molto spettacolare che ha visto l'inversione dei primi dieci in griglia come da tradizione in questo campionato TRSTC Extreme, ma il risultato non è cambiato infatti sulla distanza i tre fenomeni Alex Piccolo, Fabio Cangioli ed Andrea Romeo sono venuti fuori andando a monopolizzare il podio come in gara1.
Questa volta pero gara molto piu combattuta che si decide ai box dove Alex Piccolo riesce a mantenere la prima posizione per un nulla, è Fabio Cangioli riesce a scavalcare Andrea Romeo per un errore del sim driver calabrese che arrivato lungo sulla piazzola, è costretto a perdere molto tempo per riuscire a posizionarsi in modo corretto, i tre sim driver usciti dai box praticamente appagliati resteranno vicinissimi per il resto della gara con Andrea Romeo che ha tentato in tutti modi di attaccare Fabio Cangioli per riprendersi la seconda posizione, ma l'ottima difesa di Cangioli farà si che il team Witchwood Black conquisti la seconda dippietta della serata, con primo appunto Alex Piccolo.
Ottime le prove in questa gara2 di Daniele Di Florio che partito secondo dopo l'inversione della griglia di gara1 ottiene un ottima quinta posizione finale, è del giovanissimo Emanuele Mascetti che conclude in quarta posizione confermando le sue ottime qualità, sesto sul traguardo conclude Simone Porcu che si conferma dopo un ottima gara1, è di Gabriele De Angelis settimo posto finale per lui, molto in ombra in questa gara2 invece Federico Mascetti che dopo il quarto posto di gara1 non va oltre l'ottavo posto, ottime invece le prove dei restanti piloti che concludono la zona punti.
Adesso il campionato TRSTC Extreme si sposterà in Sud America, è precisamente sul circuito Nelson Piquet Jacarepagua circuito molto tecnico e veloce, vi aspettiamo numerosi il 16\04\2012 e vi ricordiamo che potete seguirci in diretta straming sulla SRZTVS2.
ImmagineImmagine

Avatar utente
vindisel87
Messaggi: 420
Iscritto il: venerdì 1 luglio 2011, 10:02

Re: TRSTC Extreme 2012 - Fugi - 02-0-12

Messaggio da vindisel87 » mercoledì 4 aprile 2012, 13:51

per me gare di merda...
setup completamente sbagliato e strategia gara completamente sbagliata...
in gara 1 rimango senza benzina e arrivo giusto giusto sul traguardo...
gara 2 va meglio, ma causa tamponamenti perdo varie posizioni...
serata di merda :(
ImmagineImmagine

Rispondi